Blog: http://ricchiuti.ilcannocchiale.it

Capire...etc-2-

2. Amore coniugale

Interessante conversazione quella di ieri sera. Interessante per come il mutuo sfogarci le pene sia sempre lo stesso, eguale, stereotipato, prevedibile. Tutto sommato meritiamo di meglio.

Un bel silenzio carico di chissà quali significati può riempire la vita.

La donna indossa un completino sexy acquistato, insieme all’uomo, quella stessa mattina. Ma l’ha coperto con un pigiama perché ha freddo e soprattutto non vuol dare l’idea di starsi preparando la "seratina" come spesso rimprovera a lui. Rischia di bruciarsi un argomento polemico prezioso .Fa come lui ma non è lui, è diversa, per lei è comunque sempre tutto diverso.

L’uomo , già a letto da un pezzo, pur di scopare aspetta con aria indifferente che la moglie smetta di pensare , non al perché sia migliore di lui(quello è assodato, magari anche per lui ma lui sa per le ragioni sbagliate) , ma che lui stia passando all’incasso dell’acquisto.

Accende la tv e recita l’arte dello sbirciare di sottecchi : in realtà lui sta cercando qualche donna svestita nello schermo per eccitarsi, ma deve comunque dare l’impressione di essere ammaliato dalla forte tentazione al suo fianco. Dopo anni di matrimonio, le mandibole sono comunque allenate a non slogarsi dagli sbadigli, mentre lei sta iniziando il solito Troia o non Troia .

Lei ci sta ancora pensando, pigiama aperto a metà, mentre il marito eiaculando sta scrivendo il prezzo.

Pubblicato il 20/1/2006 alle 17.51 nella rubrica Versi infamanti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web