Blog: http://ricchiuti.ilcannocchiale.it

Ma secondo me neanche le femmine di Iaia Caputo

I maschi di Iaia Caputo son messi molto male, si.Paiono banali perchè simili, e simili perchè eguali.E ne hai visto uno, li conosci tutti.E più son stentorei e più non ci piacciono, e più son corrivi (? boh) e men si lasciano amare.Perchè diciamocelo.Diciamocela francamente tutta.Qui abbiamo le donne che saltimbeccano, che mutano, instabili ma nel senso di affascinanti( non vi affascina l'instabilità altrui ? male, siete uomini di Iaia Caputo dentro), che cambiano (qual) piume al vento, che sognano, che.Qualcuno, magari una donna, a parte i cambiamenti fisici potrebbe descriverci a noi maschi di Iaia Caputo che è così profonda quando si tratta degli stereotipi altrui in che cosa cambia una donna salto del letto ad un altro a parte ?
Sono accettati i disegnini.Per gente sfaccettata come voi complesse fantasiose in divenire non dovrebbe esser difficile lo schemino.E' un'opzione per fregare il tempo migliore di tante altre.
No, perchè di noi altri nel giardino noia dei semplici non se n'è mai accorto nessuno.Che si stia in barca sulla stessa barca no eh ?
Sia mai, l'unicità prima di tutto.Anche dell'evidenza.
Dio è morto, il maschio non ne parliamo proprio e secondo me neanche le femmine della Caputo stan troppo bene.
Tanto se i maschi della Caputo stan messi male, peggio ancora per quelli della Cassazione italiana come Herr Priebke, che non cambia mai.Pure passati i novanta si ostina ancora ad essere eguale a se stesso.Vivo.
http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=127550&START=0

Pubblicato il 20/10/2006 alle 12.43 nella rubrica Cultura moderna.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web